Numero Gratuito 840.000.640

Il modello Optimus Domi presentato dalla stampa bulgara

Si riporta l’intervista rilasciata ai giornali locali dal nostro Direttore Paola BRIGNOLI, durante il suo ultimo viaggio in Bulgaria.

Il Direttore ha presentato il progetto Optimus Domi (nato da oltre 18 anni di esperienza nel campo dell’assistenza domiciliare e oggi applicato con successo in Italia), un modello di assistenza domiciliare che riconosce il valore di ciascuna persona, indipendentemente dall’età o dallo stato di salute e la pone al centro del processo di cura, valorizzando la sua prospettiva e i suoi bisogni globali e dando un’importanza fondamentale alle relazioni. Tale metodo mira a elevare la qualità di vita delle persone fragili rendendo protagonista l’assistito e la sua famiglia e avendo come riferimento la centralità della persona (approccio Person Centred Care - PCC).

Ad oggi in Bulgaria, grazie anche all’aiuto dei finanziamenti della Comunità Europea, siamo entrati in assistenza in 55 famiglie, rispondendo ai loro bisogni primari. Gabrovo è una città con una elevata percentuale di persone anziane: obiettivo dell’Associazione InsiemeAte è portare anche sul territorio Bulgaro il modello italiano.